Giornate FAI di Primavera. Progetto “Apprendisti Ciceroni”.

Primavera di rinascita

 

Circa ottanta dei nostri liceali, hanno partecipato nella veste di Apprendisti Ciceroni alle Giornate di Primavera del Fai (Fondo Ambiente Italiano) che come ogni anno ha aperto al pubblico in tutta Italia luoghi di particolare interesse artistico, storico e culturale solitamente non visitabili.

Anche quest’anno il nostro Liceo ha collaborato a questo progetto nei giorni 19 e 20 marzo e molti studenti hanno prestato la loro opera di guide volontarie nei siti aperti dalle Delegazione Fai di Biella, che erano il Lanificio Pria, sede di Teatrando, il Sella Lab  e il Lanificio Reda di Vallemosso, scelti per valorizzare e far conoscere ai biellesi luoghi significativi della tradizione tessile del nostro territorio, a volte ancora pienamente operativi, altre volte dismessi e utilizzati diversamente.

E ‘ questo il caso del Lanificio Pria, utilizzato oggi da Teatrando, un’associazione di danza e teatro  che ha riportato in vita antichi spazi industriali dove ho trascorso la mia giornata di volontaria .  In occasione delle Giornate di primavera FAI di quest’anno, Teatrando ha offerto ai numerosi visitatori uno spettacolo itinerante all’interno del fabbricato: i locali del lanificio, una volta affollati di operai, si sono visti occupati da attori, artisti, ballerini, musicisti (tra cui il nostro Giacomo Cortese della 3^A) e cantanti. Ognuno di loro, a proprio modo, ha dato un contributo alla formazione di una nuova e originale concezione di rinascita di un ambiente, pratica che nel nostro territorio ha decisamente bisogno di essere incentivata.

Anche la visita tradizionale è stata rivoluzionata: al tipico percorso regolare e ‘passivo’ si è sostituita una serie di tappe in corrispondenza delle esibizioni, che passavano dalla satira all’assurdo e dal musicale al drammatico, facendo entrare il visitatore all’interno della rappresentazione, come pubblico attivo e partecipe.

Al Sella Lab e al Lanificio Reda invece, i siti industriali, rinnovati e attivissimi, hanno mostrato al pubblico come l’attività industriale e produttiva biellese abbia tuttora un presente e soprattutto un futuro.

Insomma, per me come per tanti altri compagni, un’esperienza viva, importante e formativa che per i ragazzi delle classi terze ha anche rappresentato la prima opportunità di alternanza scuola-lavoro.

Grazie al FAI di Biella!

 

Luisa Rossi  5° LS.SA

IMG-20160403-WA0000 IMG-20160403-WA0001

Please follow and like us:
error