UN GIORNO AL COTTOLENGO – 2

Il giorno 12 marzo 2019,  noi della classe III A SM.TAM, accompagnati dalle Professoresse Miotto e Oreni, abbiamo partecipato ad un’uscita scolastica al Cottolengo di  Biella, struttura in cui vengono ospitati e aiutati sia anziani che giovani con varie forme di disabilità.

Sono presenti soprattutto ospiti anziani, i cui problemi vengono gestiti a seconda delle loro esigenze.

La struttura è dotata di ottime apparecchiature e sono presenti inoltre fonti di intrattenimento.

Noi studenti abbiamo avuto la possibilità di osservare i suddetti macchinari e il loro funzionamento, testandoli anche personalmente. Sono adatti ad ogni esigenza, come trasporto, gestione o semplice vita quotidiana, ad esempio lavarsi e riposarsi.

Appena arrivati, dopo una semplice introduzione e spiegazione di cultura generale, sono iniziate le attività, che hanno fatto divertire sia gli studenti sia gli ospiti della struttura. Ognuno ha avuto modo di interagire con le persone intorno a sé.

Tutti ci siamo impegnati molto nel far divertire gli anziani e non abbiamo avuto alcun problema a chiacchierare, giocare, danzare e, semplicemente, socializzare, superando così i nostri timori iniziali.

Le attività sono continuate fino alla pausa pranzo e sono proseguite al pomeriggio con un tono leggermente più serio.

Abbiamo visto dei video e abbiamo espresso le nostre opinioni sincere.

In questa uscita abbiamo interagito con persone che non sono così distanti dalla nostra società, solo perché sono “diverse”, abbiamo potuto comprendere meglio la loro vita, provando a manovrare una sedia a rotelle o a vestirci senza l’utilizzo di un arto.

L’impressione generale è stata molto positiva e tutti abbiamo dimostrato un interesse costante per le attività svolte fino al termine della giornata.

E’ stata un’esperienza divertente e nello stesso tempo educativa,  in quanto abbiamo avuto modo di conoscere persone che  purtroppo nella nostra società tendono ad essere dimenticate.

Ci piacerebbe poter ritornare.

Irene Puddu    III A SM.TAM

Please follow and like us:
error